SUZUKI METHOD OF ACTOR TRAINING 2024

con MATTIA SEBASTIAN GIORGETTI


6 e 7 aprile 2024
Sabato dalle ore 15:30 alle ore 18:30
Domenica dalle ore 10:00 alle ore 13:00

 
La potenza espressiva, l’uso della voce e la concentrazione. 
Scoprire una sensibilità interiore. L’energia primitiva. La voce del corpo e il silenzio.

Sviluppato dal regista di fama internazionale Tadashi Suzuki, l’obiettivo principale del Metodo Suzuki è il ripristino della totalità del corpo umano attraverso il contesto teatrale e la scoperta  delle capacità espressive innate dell’attore.
Una disciplina fisica rigorosa, costruita anche attraverso influssi diversi che mira ad aumentare la potenza e l'impegno emotivo e fisico dell’attore.
 
Dal libro Culture is the Body di Tadashi Suzuki: “Una società possiede una cultura se le capacità percettive ed espressive del corpo umano vengono utilizzate nella loro complessità, ossia se esse costituiscono la base della comunicazione. La civiltà è cresciuta in connessione con le funzioni del corpo umano: le invenzioni tecnologiche sono il risultato dell’aspirazione dell’uomo a espandere le funzioni basilari del corpo umano."

Tutti i partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione.


TADASHI SUZUKI
E' considerato uno dei più grandi registi odierni. Le sue personali riscritture delle opere classiche come Dionysus (da le Baccanti),Vision of Lear, Eletcra, Cechov, girano il mondo da oltre un ventennio. Visionario e provocatore Suzuki ha sempre basato le sue creazioni sulla forza dei suoi interpreti e sulla assoluta linearità delle scelte scenografiche ridotte all'essenziale. I primi spettacoli, agli inizi degli anni settanta, li propone in un piccolissimo teatro di Tokio. Stufo e indignato del centralismo culturale che vige a Tokio si trasferisce in un villaggio nella regione di Toga-Mura dove crea un parco internazionale delle arti. Vince la sua sfida e nonostante la lontananza da Tokio il villaggio si riempie ogni volta di numerosissimo  pubblico. Nel 2000 crea nella città di Shizuoka un centro culturale internazionale, dotato di quattro teatri, due sale per la musica e tutte le necessarie attrezzature per ospitare il suo training. Il medoto Suzuki viene insegnato in molte università di tutto il mondo. Fa parte del Comitato Olympics Theater con Bob Wilson, Teodoros Therzopulos, Antonio Filho, Yuri Liubimov. Nel 2004 la Cambridge University lo inserisce nelle pubblicazioni dedicate ai grandi registi. Prima di lui Peter Brook e Bertolt Brecht.

MATTIA SEBASTIAN
Regista, attore, musicista. Si forma come regista e attore con la compagnia Centro Attori “La Contemporanea” dal 1984. Si specializza in regia con i Maestri Tadashi Suzuki e Theodoros Terzopoulos. E’ regista associato della leggendaria SCOT (Suzuki Company of Toga) e regista stabile della I-SCOT (Compagnia Internazionale con base in Giappone) Docente e direttore didattico del Centro Teatro Attivo dal 2007. Ha presentato regie in Italia, Cina, Giappone, Portogallo, U.S.A, Siria. Tiene corsi di training a livello internazionale in Europa e Asia. Direttore esecutivo del Festival Internazionale Theatre Olympic 2019 -  IX° Edzione.



Corsi e Laboratori
Link utili
  • Iscrizioni online
  • Dicono di noi
  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Disclaimer
Contatti
Info
  • CTA srl
    Cap. Soc. € 13.420 euro
    P.IVA 04979880152
    C. Trib. MI 214937/5900/37
    C.C.I.A.A. 1082150