WORKSHOP INTERNAZIONALE di VIEWPOINTS

(English version below)

In esclusiva per la prima volta in Italia
la SITI COMPANY DI NEW YORK
di Anne Borgart

con ELLEN LAUREN

Dal 4 all’8 Giugno 2018
ore 10.00 / 15.00


Per attori, allievi attori con un grado avanzato di studi, ballerini, cantanti e artisti

MODALITA’ DI ACCESSO
Per partecipare è necessario compilare preventivamente l'Application Form attraverso il DOWNLOAD a piè di pagina e inviarla a info@centroteatroattivo.it

Posti disponibili limitati.  E’ possibile partecipare anche in veste di uditori.

La proposta rientra nel Progetto Creating a Bridge un percorso formativo internazionale (nato nel  2007), che offre in borsa di studio agli allievi dell’Accademia CTA la possibilità di incontri, stage e seminari all’estero con i più importanti registi della scena teatrale mondiale.


OBIETTIVI E CONTENUTI
Cos’è Viewpoints?
Viewpoints permette a un gruppo di performer di funzionare insieme spontaneamente e intuitivamente, e generare rapidamente lavori teatrali audaci. Sviluppa flessibilità, articolazione e forza nel movimento e rende concretamente possibile il coordinamento d’insieme.

Viewpoints è una tecnica di improvvisazione che ha origine nel mondo della danza postmoderna. E’ stata inizialmente elaborata dalla coreografa Mary Overlie, che ha scomposto i due temi dominanti con cui i performer si confrontano – il tempo e lo spazio – in sei categorie. Il suo approccio è chiamato The Six Viewspoints. Anne Bogart e i membri della SITI Comapany di NY hanno approfondito le nozioni di Overlie e le hanno adattate per gli attori.

Per conoscere da vicino le particolarità di questo metodo: https://sixviewpoints.com/
Bibliografia consigliata:
- Mary Overlie, Standing in Space: The Six Viewpoints Theory & Practice – 2016 
- Anne Bogart e Tina Landau, The Viewpoints Handbook – 2014

Il Workshop
Il lavoro è sia di gruppo che individuale, per sviluppare la consapevolezza dell’insieme e del singolo.
I partecipanti hanno accesso alla sala un’ora prima dell’inizio del workshop per riscaldarsi.
In base all’interesse e al progredire del lavoro con il gruppo si lavorerà anche sul testo.
Ogni partecipante è invitato a portare un soliloquio o un monologo di 12-15 righe - testo contemporaneo oppure classico, preferibilmente con traduzione inglese.
 
Abbigliamento
Abiti comodi e adatti per la danza, che consentano il libero fluire del movimento e massima libertà di espressione. Si lavora a piedi nudi. Ai partecipanti è richiesto di limitare il più possibile accessori e gioielli, e di raccogliere i capelli. Non sono ammessi in aula orologi.
 
 
ELLEN LAUREN è membro fondatore e co-direttore artistico della SITI Company di New York.
È stata a capo della programmazione Education di SITI e ha contribuito a condurre residenze formative in corso in oltre 250 istituzioni e teatri negli Stati Uniti e all'estero per oltre 23 anni, tra cui Royal Shakespeare Company, Teatro Abadia Madrid, Le Coq School e Micadanses a Parigi e Nordic Festival del teatro, Aberystwyth Wales.
È un'artista ospite regolare presso la TEAC, la Finnish Theatre Academy di Helsinki, la UCLA e la Windsor University in Canada e fa parte della facoltà della Columbia University e della Fordham University.
Associate Artist con The Suzuki Company of Toga (SCOT), sotto la direzione di Tadashi Suzuki.
Sotto la guida del direttore esecutivo di SCOT, Ikuko Saito, è membro fondatore del Simposio internazionale sul metodo Suzuki per la formazione degli attori. Il libro di saggi della commissione è stato pubblicato nel 2013. È stata anche direttore associato del Summer Training Program, Toga, Giappone 2003-2008.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 
For the first time in Italy
 
International Workshop for Actors
VIEWPOINTS TECNIQUE
by Ellen Lauren
 
4th  / 8th  June 2018
10 AM / 3 PM
 
For actors, students actors with an advanced degree of studies, dancers, singers and artists
 
ACCESS 
To participate fill in the Application Form through DOWNLOAD at the bottom of the page and send it to info@centroteatroattivo.it
It is also possible to participate as auditors.
 
The proposal is part of the Creating a Bridge Project an international training program (born in 2007), which offers scholarships to the  CTA Academy students the possibility of meetings, internships and seminars abroad with the most important directors of the world theater scene .

WORKSHOP
Viewpoints is a technique of improvisation that grew out of the postmodern dance world. It was first articulated by choreographer Mary Overlie*, who broke down the two dominant issues performers deal with— time and space —into six categories. She called her approach the Six Viewpoints. SITI’s Anne Bogart and our company members have expanded Overlie’s notions and adapted them for actors. The Viewpoints allows a group of actors to function together spontaneously and intuitively, and to generate bold, theatrical work quickly. It develops flexibility, articulation, and strength in movement and makes ensemble playing really possible.
 
*Please see Mary Overlie’s excellent website: www.sixviewpoints.com
 
*Please note Mary’s new book, Standing in Space, is available for further reading.
*Anne Bogart Tina Landau’s book, The Viewpoints Handbook.
 
 
DRESS CODE
Students will be asked to dress in dance wear, no street clothes. Clothing should allow for free flow of movement, maximum range. We will work in bare feet. Please tie back hair and limit jewelry. No watches please.
 
The work is both group and solo, to develop ensemble and individual awareness.
 
Depending on studio hours, it is recommended that the participants come in early to warm up.
 
Depending on our interest and progress, we will work with text. Each artist is encouraged to have a 12-15 line soliloquy or monologue that they work with. It can be either contemporary or classical in nature. If possible, an English translation would be appreciated.
 
ELLEN LAUREN



APPLICATION FORM
DOWNLOAD