STAND UP COMEDY

Laboratorio intensivo sul monologo comico
 
Con Alessandra Faiella
E con la collaborazione di Riccardo Piferi 
 
ACCESSO: 
Il laboratorio è aperto a tutti coloro che desiderano avvicinarsi all’arte della comicità.
 
FREQUENZA
Domenica 7, 14 , 21, 28 Ottobre 2018
dalle ore 10.00 alle 14.00
 
OBIETTIVI E CONTENUTI
Il fascino dell’attore/attrice soli in scena. Senza travestimenti, senza allestimenti, senza quarta parete: rapporto diretto col pubblico, nessuna finzione e forzatura. Libera, spregiudicata, spesso trasgressiva, la stand up comedy nasce negli States ma ha esempi illustri anche da noi. In una sintesi brillante con la nostra tradizione comica della commedia dell’arte e del varietà, grandi personaggi come Gaber, Lella Costa, Daniele Luttazzi, Maurizio Crozza, e tanti altri hanno portato all’apice della comicità l’arte del monologo comico. 
Rivolto a chi ha già qualche esperienza in campo teatrale, il corso intensivo si incentra sulle tecniche di scrittura e recitazione di questa irriverente e attualissima forma d’arte.
 
ALESSANDRA FAIELLA
Laureata in drammaturgia all’Università di Bologna, comincia la sua carriera teatrale a fianco di Massimo de Vita al Teatro Officina di Milano. Ha recitato con Dario Fo, Franca Rame, David Riondino, Massimo Navone, Renato Sarti, Marco Rampoldi. In televisione ha partecipato ai programmi di Serena Dandini, Gialappa’s Band, Zelig, Cochi e Renato, Piero Chiambretti, Daria Bignardi. Tra i suoi monologhi: “Sesso? Grazie tanto per gradire”, di Fo-Rame, e “La Momola Menardi” con testi di Franca Valeri, “La versione di Barbie” tutti con la regia di Milvia Marigliano. Ha pubblicato saggi e romanzi con: Fazi, Mondadori, Garzanti, Sole24Ore.
Ultimamente ha portato in tournée gli spettacoli; “Stasera non escort” (con le colleghe Antonelli, Pelusio, Penoni), “Nudi e Crudi” con Max Pisu, regia di Marco Rampoldi, “Coppia aperta, quasi spalancata” di Dario Fo e “Comedians” di Trevor Griffith regia Renato Sarti, "Rosalyn" a fianco di Marina Massironi per la regia di Serena Sinigaglia.
  
RICCARDO PIFERI
Autore e regista. Ha scritto molto per il teatro e per la televisione. Ha esordito (autore e regista) con Enzo Jannacci col quale ha lavorato per più di dieci anni.
Paolo Rossi è ed è stato suo compagno di viaggio artistico per quasi venti anni, assieme hanno confezionato molti degli spettacoli fondamentali del comico milanese oltre alla tv.  Come “Scatafascio” e “Che tempo che fa” la trasmissione di Fabio Fazio. Sempre per la televisione è stato uno degli autori di “Rock Politik” e di “La situazione di mia sorella non è buona” due trasmissioni storiche di Adriano Celentano. Per il piccolo schermo ha fatto anche parte del gruppo d autori di “Zelig”, del “Laureato” e “Scatafascio”. Lella Costa, Leonardo Manera, Antonio Cornacchione, Lucia Vasini, Max Pisu, Diego Parassole, Claudio Batta, Rita Pelusio,  Margherita Antonelli sono alcuni dei comici con cui ha lavorato in questi anni.