Doppiaggio

MODALITA’ DI ACCESSO  
Il corso e’aperto a tutti coloro che desiderano diventare doppiatori professionisti

PRIMO ANNO
2 opzioni di scelta:

- Corso di DIZIONE e VOCE  + proseguimento di RECITAZIONE 
- Corso di RECITAZIONE BASE (comprensivo del modulo di Dizione)

DIZIONE E VOCE

MODALITA’ DI ACCESSO
Il corso e’ aperto a tutti coloro che desiderano migliorare la propria comunicazione per ragioni professionali, artistiche o personali

FREQUENZA                           
16 lezioni di 2 ore alla settimana

OBIETTIVI E CONTENUTI
Il corso consente di sviluppare consapevolezza nell’uso della voce e della parola e potenziare i propri messaggi espressivi.
- Eliminazione delle cadenze regionali e di eventuali difetti di pronuncia 
- Corretta respirazione, impostazione vocale e uso del diaframma
- Modulazione espressiva del messaggio verbale 

Esercizi di:
- Lettura espressiva (ritmo, tono, volume e parole chiave) 
- Comunicazione efficace davanti al pubblico 
- Primi elementi di interpretazione e recitazione


RECITAZIONE BASE

MODALITA’ DI ACCESSO 
aperto a tutti coloro desiderano avvicinarsi al teatro per scoprire il proprio potenziale espressivo e per sviluppare le proprie capacità creative e relazionali.
 
FREQUENZA                           
4 ore
 alla settimana (in un'unica giornata oppure in due incontri settimanali distinti)

OBIETTIVI E CONTENUTI 
Il corso si articola in due moduli condotti da due esperti professionisti:

2 ore settimanali di VOCE e DIZIONE 
- Corretta respirazione, impostazione vocale e uso del diaframma 
- Eliminazione di cadenze ed eventuali difetti di pronuncia 
- Emissione e articolazione dei suoni 
- Dinamicità della parola 
- Modulazione vocale, scansione e sillabazione 
- Lettura logica e espressiva (pause, punteggiatura, ritmo, tono e volume) 
- Interpretazione e recitazione di scene, monologhi, dialoghi..

2 ore settimanali di MOVIMENTO ED IMPROVVISAZIONE 
- Training fisco e analisi del movimento 
- Percezione corporea e consapevolezza di sé 
- Rapporti col gruppo e ascolto nell’azione 
- L’uso dello spazio e il ritmo 
- Improvvisazione teatrale e drammatizzazione

Al termine del corso è previsto un esame interno e un’esibizione in teatro.
Verrà rilasciato un attestato di frequenza con i consigli orientativi degli insegnanti per il proseguimento del percorso formativo.


Il materiale didattico, comprensivo di cd audio per le esercitazioni individuali, è interamente fornito dalla scuola.
 
SECONDO ANNO

  • PRE-DOPPIAGGIO
  • TECNICHE DI DOPPIAGGIO


PRE-DOPPIAGGIO

MODALITA’ DI ACCESSO 
corso professionale a cui si accede tramite provino


PROVINO
In Settembre 2018 

FREQUENZA 
3 ore settimanali per 16 lezioni - da settembre 2018 a gennaio 2019
Mercoledì
 ore 17.30/20.30 oppure Giovedì ore 17.00/20.00


OBIETTIVI E CONTENUTI
Il corso è propedeutico a quello di  Tecniche di Doppiaggio e intende preparare gli allievi all'uso corretto del microfono attraverso un training vocale mirato, stimolando la prontezza di riflessi, l'intuizione, la lettura e la recitazione spontanea attraverso esercizi di:
- Recitazione "a tavolino" di testi teatrali e sceneggiature e analisi del testo (colori e toni)
- Lettura logico interpretativa e lettura di documentari con l'ausilio di mezzi tecnici: microfono-video
- Recitazione con l'uso del microfono
- Gli slogan pubblicitari: come ci si rapporta ad essi
- Primi elementi di sincronizzazione (SINC)

L’insegnante è un doppiatore e direttore di Doppiaggio altamente qualificato.


TECNICHE DI DOPPIAGGIO
 
MODALITA’ DI ACCESSO    
corso professionale finalizzato all’inserimento nel mondo del lavoro, a cui si accede tramite provino


PROVINO
Febbraio 2018 - data da definire
Per prenotarsi al provino: dal 1 Dicembre 2017 sarà possibile compilare e inviare il Bando di concorso attraverso il DOWNLOAD a piè di pagina.

FREQUENZA
3 ore settimanali per 16 lezioni - da febbraio a giugno 2018
Mercoledì ore 17.30/20.30 oppure Giovedì ore 17.00/20.00

OBIETTIVI E CONTENUTI
Il corso è strutturato in due moduli.
Il  primo modulo prevede lo studio approfondito delle tecniche di sincronizzazione (SINC). 
Il  secondo modulo è di applicazione e verifica: si lavora come in un'autentica sala di doppiaggio, davanti ad uno schermo su cui passano le sequenze cinematografiche in lingua originale, divise in anelli. Il corso consente cosi di sperimentare i differenti approcci al doppiaggio per formare professionisti di livello.

L’insegnante è un doppiatore e direttore di Doppiaggio altamente qualificato.

Al termine del corso è previsto un provino presso una sala di doppiaggio al fine di inserire gli allievi con maggior capacità, in base alle esigenze del mercato del lavoro.