PREMIO CRITICA 2012

Alla Carrozzeria Orfeo il Premio Nazionale della Critica 2012 che l’Associazione Nazionale dei Critici di Teatro, presieduta da Giulio Baffi, attribuisce ad artisti e a eventi che hanno caratterizzato in modo significativo la scorsa stagione teatrale. 
Consegnato a Castrovillari nell’ambito del Festival "Primavera dei Teatri", il Premio riporta la seguente motivazione: “Giovane compagnia creata da Gabriele Di Luca e Massimiliano Setti, con la collaborazione di Luisa Supino, e con Diego Sacchi, Alessandro Tedeschi, Roberto Capaldo, Luca Stano, Daniel De Rossi, Fabrizia Boffelli, Giulia Maulucci, Valentina Picello, Massimo Zanini e Giacomo Trivellini, Carrozzeria Orfeo è nata nel 2007 all' Accademia d'Arte Drammatica "Nico Pepe" di Udine, elaborando un preciso linguaggio di originali drammaturgie, costruite partendo dall'improvvisazione e dal montaggio scenico, creando così un proprio metodo di lavoro basato sulla creazione collettiva. Con i suoi spettacoli "Nuvole Barocche", "Gioco di Mano", "Sul Confine", "Idoli" e "Robe dell'altro mondo", Carrozzeria Orfeo ha realizzato un interessante percorso, ha esplorato diversi territori di scrittura, recitazione, messa in scena, ha trovato ispirazione nelle storie e nella cronaca del proprio tempo, mantenendo inalterato lo sguardo adolescente alla scoperta del mondo e l'attenzione a differenti tecniche espressive, fuse insieme in una poetica ricca di invenzioni e di sorprese, di scatenata e irriverente ironia, di soluzioni visionarie e di tensione drammatica.”