LEADERSHIP FOR COLLABORATION

I significativi cambiamenti nei modelli sociali, economici e organizzativi, richiedono con urgenza un’evoluzione
dei modelli di leadership.

Di fronte alla complessità, crescente, del contesto, l’esercizio di una leadership che fa leva sul potere verticale,
razionale e processivo non è più funzionale.

E’ necessaria una leadership capace di ispirare, indirizzare, ma soprattutto capace di ascoltare,
annullare i confini, creare coinvolgimento, connessioni, cooperazione, autenticità.

E’ necessaria una leadership meno meccanicistica e più relazionale, in grado di produrre apprendimento,
attivare nuove modalità con cui guardare i problemi, trovare soluzioni innovative, generare spazi di discrezionalità
e accendere energie da convogliare verso gli obiettivi.

Durante la giornata i partecipanti, sollecitati da metodologie attive, avranno modo di confrontarsi
con paradigmi nuovi, in cui l’esercizio della leadership è più "orizzontale" e proprio per questo
più generativo e più capace di moltiplicare il valore dei risultati per e con tutti gli stakeholders
del sistema a cui appartiene.


PROGRAMMA
• il ruolo e le sfide del manager di oggi
• conoscere il proprio stile di leadership e i propri driver motivazionali
• gli stili di leadership funzionali all’attuale contesto
 
• gli impatti del proprio stile di leadership sulle relazioni, il clima, i risultati di business
• i vantaggi di una cultura organizzativa orientata alla collaborazione
 
• il leader "attore protagonista" e il leader "regista"
• conoscere e misurare la propria rete
• la capacità di valorizzare la diversità
• i comportamenti che costruiscono e distruggono collaborazione
• la rete come leva per potenziare risultati e innovazione
 
• piano di lavoro: l’impegno personale per una leadership collaborativa che produca effetti duraturi nel tempo

DURATA
• una o due giornate da progettare sulle specifiche esigenze del cliente
• massimo 12 partecipanti
• approccio didattico: teoria, strumenti di autodiagnosi e supporto, esercitazioni con modalità partecipative
• possibilità di follow up e coaching personalizzati